The impossible pill – La campagna di Medecins du monde

The impossible pill è la campagna informativa promossa da Medecins du Monde (MdM) – una rete internazionale che si batte per garantire l’accesso alla salute alle persone più vulnerabili e promuovere il cambiamento sociale – che parte da Palermo, in particolare dal nostro Sportello Non è un Veleno, per attraversare l’Italia fino al Monte Bianco.

Obiettivo? Sensibilizzare l’opinione pubblica sulle difficoltà che riscontra chi intende interrompere volontariamente la gravidanza con la pillola abortiva: la RU-486.

All’interno del sito della campagna The impossible pill, è possibile scaricare il Report “Aborto farmacologico in Italia: tra ritardi, opposizioni e linee guida internazionali” condotto dalla giornalista Claudia Torrisi  che abbiamo avuto il piacere di accogliere nel nostro sportello insieme al fotografo Michele Lapini per scambiare informazioni utili a fornire un quadro locale della situazione dell’aborto a Palermo e in Sicilia. Un lavoro accurato che attraverso dati, interviste e testimonianze di personale sanitario, attiviste e pazienti raccolte in tutta Italia, sottolinea le disuguaglianze nell’accesso alle cure abortive.

Lo sportello Non è un veleno. Foto di Michele Lapini

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*